Et voilà! Per il secondo anno consecutivo la redazione di AsinoVola tira le somme ed elegge i migliori film del 2018; anche questa volta nessun film pare aver convinto tutti all’unanimità, si nota però un certo amore e interesse per l’estremo oriente, a cui va il merito di offrirci sempre più opere notevoli, sia dal punto di vista dei linguaggi cinematografici che della storia, che della regia. Una cosa è certa, i cervelli del blog sono attivi e pensanti e i gusti collimano solo a tratti… conditio sine qua non per continuare a offrirvi la nostra critica dadaista fuori dal coro.

I 5 migliori film del 2018 secondo MARGHERITA FONTANA:
  1. Roma, Alfonso Cuarón
  2. A Star is Born, Bradley Cooper
  3. BlacKkKlansman, Spike Lee
  4. Santiago, Italia, Nanni Moretti
  5. Un affare di famiglia (Shoplifters), Hirokazu Kore-Eda
I 5 migliori film del 2018 secondo YORGOS KOSTIANIS:
  1. Le Livre D’image, Jean-Luc Godard
  2. Burning, Lee Chang-Dong
  3. Long Day’s Journey into Night, Bi Gan
  4. Un affare di famiglia (Shoplifters), Hirokazu Kore-Eda
  5. High Life, Claire Denis

Menzione speciale: Eighth Grade, Bo Burnham

I 5 migliori film del 2018 secondo CARLOTTA MAGISTRIS:
  1. Lazzaro Felice, Alice Rohrwacher
  2. Girl, Lukas Dhont
  3. Vox Lux, Brady Corbet
  4. Dogman, Matteo Garrone
  5. Oikos (Pity), Babis Makridis
I 5 migliori film del 2018 secondo ELENA SALTARELLI:
  1. L’Isola dei Cani (Isle of Dogs), Wes Anderson
  2. Dogman, Matteo Garrone
  3. Hereditary, Ari Aster
  4. Opera senza autore (Werk ohne Autor), F.H. von Donnersmarck
  5. La ballata di Buster Scruggs (The Ballad of Buster Scruggs), Joel ed Ethan Coen
I 5 migliori film del 2018 secondo SIMONE BARDONI:
  1. Il filo nascosto (Phantom Thread), Paul Thomas Anderson
  2. Burning, Lee Chan-dong
  3. L’albero dei frutti selvatici (The Wild Pear Tree), Nuri Bilge Ceylan
  4. Tre volti (Three Faces), Jafar Panahi
  5. Roma, Alfonso Cuarón
I 5 migliori film del 2018 secondo VIRGINIA CAROLFI (ordine casuale):
  1. Un affare di famiglia (Shoplifters), Hirokazu Kore-Eda
  2. Lazzaro Felice, Alice Rohrwacher
  3. Girl, Lukas Dhont
  4. Le grand bain, Gilles Lellouche
  5. L’albero dei frutti selvatici (The Wild Pear Tree), Nuri Bilge Ceylan

Leave a Reply